#lablu

News

Tutte le news in tempo reale per conoscere i lavori in corso nei cantieri della nuova linea M4 (manufatti, lavorazioni straordinarie, lavorazioni notturne, variazioni/chiusure/modifiche dei percorsi delle piste ciclabili), programma lavori, prossimi incontri pubblici in programma, modifiche di sosta e viabilità, modifiche/deviazioni del trasporto pubblico locale, prossimi appuntamenti dei workshop “Idee in cantiere”.

PAUSA ESTIVA MAIL, SITO WEB E PAGINA FACEBOOK M4

Gli uffici di informazione ai cittadini sui lavori della metropolitana M4 saranno chiusi fino a martedì 23 agosto. Per questa ragione le attività di aggiornamento del sito, di risposta alle mail e della pagina Facebook saranno sospese. Il servizio riprenderà a partire dal 24 agosto.

STAZIONE TRICOLORE: REALIZZAZIONE SCALE NORD

Proseguono i lavori per la costruzione delle scale nord della stazione Tricolore. Per consentirne la realizzazione, da venerdì 15 luglio il cantiere di corso Concordia si estenderà a ridosso del marciapiede, nel tratto compreso tra piazza Tricolore e via Kramer. La viabilità in direzione centro rimarrà comunque garantita e per circa 6 mesi la carreggiata si sposterà al centro di corso Concordia, tra le due aree di lavoro. Anche il passaggio pedonale sarà sempre garantito.
Saranno svolte delle lavorazioni che potranno produrre rumore e vibrazioni.
Ci scusiamo per il disagio.

APERTURA DI VIA BIRAGO E DELLA PISTA CICLABILE LATO SUD DI VIALE ARGONNE

Si avvicina la fine dei lavori di M4 ed entro fine luglio parte del cantiere situato nel parterre centrale di viale Argonne verrà rimosso. Sarà così possibile aprire al passaggio dei cittadini la nuova pista ciclabile sul lato sud. Per quest’attività sarà necessario rimuovere in sicurezza i blocchi di calcestruzzo e procedere alla riasfaltatura di parte della carreggiata, pertanto, da lunedì 11 luglio sarà chiuso definitivamente il percorso ciclabile attuale nel tratto compreso tra piazzale Susa e via Lomellina in direzione Linate e tra via Illirico e piazzale Fusina.
Contestualmente si procederà anche alla rimozione del cantiere per le scale di ingresso e uscita della stazione Argonne, consentendo così di riaprire alla viabilità l’incrocio con via Birago.

STAZIONE ARGONNE: LAVORI IN SUPERFICIE PER LA SISTEMAZIONE DELLE AREE

Proseguono le attività per le sistemazioni superficiali di viale Argonne. Per consentire i lavori di installazione della nuova recinzione dell’area cani e per la posa della pavimentazione esterna del campo bocce, dal prossimo 4 luglio, per circa 3 mesi, il parterre centrale di viale Argonne sul lato di via Lomellina – che comprende i due spazi – rimarrà chiuso.

Ci scusiamo per il disagio.

STAZIONE CONI ZUGNA: SISTEMA DI VENTILAZIONE DI CANTIERE

All’interno del cantiere della stazione Coni Zugna è stato installato un sistema di ventilazione per mantenere la salubrità dell’aria sotterranea, a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori.
A partire da venerdì 17 giugno l’impianto sarà attivo 24 ore su 24 fino all’attivazione del sistema definitivo, previsto entro fine 2022.
Per attenuare il più possibile il rumore causato dalle ventole è stata predisposta una doppia barriera insonorizzante.

Ci scusiamo per il disagio.

STAZIONE TRICOLORE: REALIZZAZIONE SCALE DI INGRESSO E USCITA

Proseguono i lavori per la costruzione delle scale nord e sud della stazione Tricolore. Per consentirne la realizzazione, il cantiere di corso Concordia, nel tratto compreso tra piazza Tricolore e via Guicciardini, si estenderà a ridosso del marciapiede. La viabilità in direzione Linate rimarrà comunque garantita: per circa 6 mesi la carreggiata si sposta al centro di corso Concordia, tra le due aree di lavoro. Anche il passaggio pedonale sarà sempre garantito.

Saranno svolte delle lavorazioni che potranno produrre rumore e vibrazioni.
Ci scusiamo per il disagio.

STAZIONE CALIFORNIA: TEMPORANEA CHIUSURA DI VIA DEI SORMANI ALL’ANGOLO CON VIA FOPPA

Proseguono i lavori dedicati al posizionamento definitivo dei sottoservizi nel cantiere della stazione California.
Per procedere con la realizzazione delle condotte idriche e gas, da martedì 19 aprile fino a fine maggio, si rende necessaria la chiusura di via dei Sormani all’angolo con via Foppa.
Nel tratto interessato dall’intervento non sarà quindi consentita la svolta dei veicoli, mentre rimarrà sempre garantito il passaggio pedonale.
Ci scusiamo per il disagio.

STAZIONE CALIFORNIA: ATTIVITA’ DI POSA DEI SOTTOSERVIZI

Per consentire la posa definitiva dei sottoservizi nel cantiere della stazione California, da martedì 29 marzo, l’area di lavoro si estenderà sul marciapiede di via Foppa lato civici pari.
Il passaggio pedonale sarà sempre garantito tramite un percorso protetto che attraverserà il cantiere e consentirà l’accesso ai palazzi e ai negozi interessati dall’intervento.
Queste attività produrranno rumori e vibrazioni nella fase di apertura del manto stradale, necessaria per poi posare i sottoservizi (cavi delle telecomunicazioni ecc.).
Ci scusiamo per il disagio.

STAZIONE TRICOLORE: ATTIVITA’ DI SMONTAGGIO GRU

Per consentire le attività di smontaggio della gru all’interno del cantiere della stazione Tricolore, sabato 5 febbraio, dalle 7 alle 19, sarà momentaneamente interrotta la viabilità in direzione centro, nel tratto di corso Concordia compreso tra piazza Risorgimento e piazza Tricolore. Nelle ore interessate dall’intervento i bus 54 e 61, solo verso il centro città, dalla fermata di piazza Risorgimento seguiranno il seguente percorso: via C. Pisacane, piazza Fratelli Bandiera, via Bellotti, Via De Bernardi, viale Majno e corso Monforte, da qui riprenderanno il normale tragitto.

Rimarrà sempre garantito l’ingresso ai residenti e a eventuali mezzi di soccorso, grazie a un presidio del personale di cantiere e della polizia locale.
Al termine dei lavori di smontaggio la viabilità sarà ripristinata.

Ci scusiamo per il disagio.

STAZIONE BOLIVAR: ATTIVITA’ DI POSA DEI SOTTOSERVIZI

Per consentire la posa definitiva dei sottoservizi nel cantiere della stazione Bolivar, da lunedì 24 gennaio, l’area di lavoro si estenderà sul marciapiede di via Foppa lato civici dispari.

Il passaggio pedonale sarà sempre garantito tramite un percorso protetto che attraverserà il cantiere e consentirà l’accesso ai civici e ai negozi interessati dall’intervento.

Queste attività produrranno rumori e vibrazioni nella fase di apertura del manto stradale, necessaria per poi posare i sottoservizi (cavi delle telecomunicazioni ecc.). Ci scusiamo per il disagio.

BANDO PER LA PUBBLICITA’ NEI CANTIERI

La società concessionaria M4 spa ha pubblicato un bando per “l’affidamento in concessione dello sfruttamento pubblicitario degli impianti situati nelle aree di cantiere relative alla realizzazione della Linea 4 della metropolitana di Milano”.
Alle ore 12 di lunedì 31 gennaio 2022 scade il termine per la presentazione delle offerte.
Al link seguente il bando con tutte le informazioni:
https://metro4milano.tuttogare.it/gare/id49168-dettaglio

STAZIONE TRICOLORE: COSTRUZIONE SCALE NORD E INTERVENTI SU TRE ALBERI

Per consentire i lavori di realizzazione delle scale nord della stazione Tricolore, come previsto dal progetto definitivo e approvato dalla necessaria autorizzazione paesaggistica rilasciata da Regione Lombardia (Decreto n° 13079/2016), sabato 4 dicembre si procederà alla rimozione di tre alberature posizionate sul marciapiede adiacente all’ingresso dell’Hotel Chateau Monfort.
Le successive attività di costruzione delle scale si svolgeranno per fasi in corso Concordia all’altezza di piazza Tricolore, all’interno dell’area di cantiere.
Per la realizzazione degli accessi alla stazione saranno svolte delle lavorazioni che potranno produrre rumore e vibrazioni.
Ci scusiamo per il disagio.

MANUFATTO FOPPA: LAVORI DI SCAVO PER LE USCITE DI EMERGENZA

Per consentire lo scavo per la realizzazione delle scale e per la presa d’aria di ventilazione delle uscite di emergenza del manufatto Foppa, da martedì 16 novembre per circa un anno, chiuderà al traffico la svolta diretta da via Dezza a via Foppa, ad eccezione dei residenti, che potranno usufruirne come strada a fondo cieco.
Rimarrà invece sempre garantito il passaggio pedonale.
In alcune fasi di lavoro, queste attività produrranno rumori e vibrazioni.
Ci scusiamo per il disagio.

VIA FRANCESCO SFORZA: ATTIVITA’ DI POSA DELLA RETE ELETTRICA

Per consentire le attività a cura di Unareti di posa della rete elettrica per l’alimentazione della stazione M4 Sforza Policlinico, a partire da martedì 2 fino a sabato 27 novembre, dalle 21 alle 5 del mattino, via Francesco Sforza, in direzione corso Venezia, sarà chiusa al traffico nel tratto compreso tra corso di Porta Romana e l’incrocio con via San Barnaba.

L’accesso ai residenti e alle attività commerciali, il passaggio pedonale e il transito dei mezzi di soccorso saranno sempre garantiti.

VIA LORENTEGGIO: LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADALE TRA VIA TOLSTOJ E PIAZZA BOLIVAR

Per consentire le attività di sistemazione dell’asfalto di via Lorenteggio, dalle 20.00 di giovedì 23 alle 5.00 di venerdì 24 settembre e dalle 20.00 del 24 alle 5.00 di sabato 25 settembre, il tratto compreso tra via Tolstoj e piazza Bolivar in direzione centro sarà chiuso al traffico.

Nelle sole fasce orarie interessate dall’intervento cambierà il percorso del bus 50, che fermerà provvisoriamente in via Lorenteggio all’altezza di via Tolstoj e in piazza Napoli tra il civico 30 e il civico 31.

I lavori si svolgeranno nelle ore notturne per limitare il più possibile le ripercussioni sulla viabilità.

Ci scusiamo per il disagio.

M4 – RIAPRE LA VIABILITA’ SU PIAZZA BOLIVAR IN DIREZIONE VIA FOPPA

L’avanzamento dei lavori per la M4 sta permettendo di proseguire con i ridimensionamenti dei cantieri e, di conseguenza, con la restituzione ai cittadini di aree dei quartieri di Milano. Dopo la riapertura dello spazio antistante alla stazione Forlanini dello scorso agosto, e la riapertura di parte di via Foppa avvenuta nei mesi scorsi, da lunedì 13 settembre tornerà la viabilità su piazza Bolivar e via Foppa, in direzione centro città. In questo modo via Foppa, importante asse viabilistico e commerciale della città, nel tratto tra piazza Bolivar e via Moisè Loira sarà di nuovo percorribile in entrambe le direzioni, dopo le chiusure necessarie per la costruzione della metropolitana.

A partire da lunedì 20 settembre, questa modifica permetterà anche che cambi il percorso dell’autobus 50 che da via Lorenteggio, anziché girare su viale Misurata, attraverserà piazza Bolivar per continuare su via Foppa, via California, piazza Vesuvio, da qui riprenderà il normale tragitto fino a largo Cairoli.

Nella direzione opposta, invece, da via Egadi il bus 50 girerà in via Moisè Loira per poi svoltare in via Foppa, da dove proseguirà su via Washington, piazza Napoli, via Giambellino e via Tolstoj, da qui riprenderà il percorso su via Lorenteggio.

E così finalmente, dopo anni di deviazione, anche l’autobus 50 tornerà a servire via Foppa.

Un importante segno di come i lavori di M4 continuano verso la loro conclusione che vedrà Milano avere una nuova linea metropolitana, fondamentale per far muovere velocemente le persone e contribuire alla riduzione del traffico, degli inquinanti e delle emissioni climalteranti. 

Dettaglio fermate

Direzione Lorenteggio

I bus saltano le fermate tra piazza Vesuvio e via Lorenteggio/via Tolstoj.

Fanno queste fermate:

  • via Foppa dopo via Moise Loira
  • via Washington prima di via Foppa
  • piazza Napoli dopo via Giambellino
  • via Tolstoj prima di via Lorenteggio        

Direzione Cairoli M1

I bus saltano le fermate tra piazza Bolivar e piazza Vesuvio.

Fanno queste nuove fermate:

  • via Foppa dopo piazza Bolivar
  • via Foppa dopo via Stendhal
  • piazza Vesuvio prima di via Lipari

STAZIONE FORLANINI: APRE AL PUBBLICO AREA RIQUALIFICATA

 
Arretrano i cantieri nell’area della Stazione Forlanini e, da oggi, viene restituita ai cittadini l’area antistante, riqualificata e utile per l’accesso alla stazione e all’itinerario pedonale e ciclabile tra la parte del quartiere prospiciente la fermata, via Ardigò e il quartiere Forlanini.

 
 
    

PAUSA ESTIVA INFOLINE, SITO WEB E PAGINA FACEBOOK

 

Gli uffici di informazione ai cittadini sui lavori  della metropolitana M4 saranno chiusi fino al 25 agosto. Per questa ragione le attività di aggiornamento del sito, di risposta alle mail e della pagina Facebook saranno sospese; si ricorda che la linea telefonica dedicata 02 77.47.475 continua a essere inattiva per le disposizioni legate alla diffusione del Covid-19.

STAZIONE CALIFORNIA: CAMBIAMENTO PERIMETRO DEL CANTIERE

In seguito alla conclusione del riposizionamento dei sottoservizi (acqua, gas, telecomunicazioni ecc.) nella parte sud del cantiere della stazione California, da lunedì 2 agosto riaprirà la viabilità su via Foppa in direzione centro.

Contestualmente, il cantiere si estenderà sul lato opposto, nel tratto compreso tra via California e via dei Sormani non sarà quindi più consentita la svolta da via California a via Foppa verso via Washington/piazza Bolivar, in questo caso il percorso alternativo possibile sarà via California-via Grumello-via dei Sormani-via Foppa. Rimarrà sempre garantito il passaggio pedonale.

I lavori si concentreranno su questo lato del cantiere per permettere anche qui la realizzazione del corpo scale di uscita e la sistemazione definitiva dei sottoservizi, queste attività produrranno rumori e vibrazioni nella fase di apertura del manto stradale.

Ci scusiamo per il disagio.

DUE IMPORTANTI NOVITA’ NEI CONTROLLI DI LEGALITA’ SVOLTI DA M4 SULLE IMPRESE IMPEGNATE NEI CANTIERI

Fin dall’inizio dei lavori, M4 ha svolto approfonditi controlli di legalità sulle imprese attive nei cantieri, cercando di migliorare costantemente l’efficacia delle verifiche.

Nelle ultime settimane il sistema dei controlli ha dunque registrato due importanti novità.

La prima novità riguarda il Protocollo di Legalità, un accordo tra istituzioni e enti a vario titolo coinvolti nella costruzione della linea 4 della metropolitana di Milano (Concessionaria, Costruttori, associazioni datoriali, sindacati, enti di controllo) con una importante funzione di  contrasto ai rischi di infiltrazione mafiosa e di verifica della sicurezza e della regolarità dei cantieri di lavoro.

In data 19 luglio 2021, M4 Spa,  Comune di Milano e Prefettura di Milano hanno sottoscritto un Addendum che aggiorna le previsioni del Protocollo di Legalità originale, siglato nel 2014.

Le modifiche riguardano in particolare la disciplina dei controlli antimafia e le modalità di determinazione del valore delle sanzioni, e prendono spunto dalle nuove Linee Guida sancite dal CIPE in materia.

La seconda novità riguarda le modalità di attuazione delle previsioni del Protocollo di Legalità: M4 ha recentemente sviluppato una piattaforma informatica dedicata denominata SILEG M4, di proprietà della stessa Concessionaria. SILEG M4 è stata studiata e realizzata insieme a Sirti per consentire una gestione efficace ed agile del processo di verifica dei requisiti del Protocollo di Legalità integrandolo con il monitoraggio dei flussi finanziari del Protocollo MGO. Si tratta di uno strumento unico e avanzato, di semplice uso, che M4 ha promosso e realizzato al fine di valorizzare l’esperienza accumulata in anni di lavoro. L’intenzione della Concessionaria è di rendere SILEG M4 disponibile ad altri enti, pubblici e privati, che vogliano utilizzarla al fine di massimizzare l’efficacia dei controlli di legalità e delle verifiche antimafia, affinché non un solo euro pubblico – tra i molti milioni  di euro che saranno prossimamente disponibili grazie al PNRR e ai fondi europei – finisca nelle mani della criminalità.