#lablu

Richieste di Accesso Documentale

ult. agg. 22/04/2020

Accesso agli Atti (Legge 241/90)

Per la richiesta di Accesso agli Atti,ai sensi della Legge 241/90, è necessario compilare il modulo sottostante scaricabile in word o in pdf. Il rilascio degli Atti è subordinato al pagamento da parte del richiedente dei relativi costi, equivalenti alle spese di riproduzione e ricerca (vedere tabella tariffe allegata).

Una volta inviata la richiesta all’indirizzo e-mail segreteria@metro4milano.it, verrete contattati per conferire i dati di fatturazione e per ricevere indicazioni circa l’importo da pagare.

Per il pagamento sarà necessario collegarsi al seguente nodo pagoPA, indicando nella causale: NOME, COGNOME, CODICE FISCALE (vedi istruzioni in fondo alla pagina).

La società emetterà regolare documento fiscale a supporto.

A partire dal 1° luglio 2018, a seguito della normativa introdotta con riferimento all’art. 1 commi 916 e 917 della Legge n.205 del 27 dicembre 2017, la Società provvede a trasmettere la fattura in formato elettronico. In caso di richiedente persona fisica, la stessa sarà disponibile e scaricabile nel proprio cassetto fiscale, viceversa, in caso richiedente-persona giuridica/Società, la fattura verrà inviata utilizzando il codice di destinazione / codice intermediario o PEC comunicato in fase di richiesta di accesso agli atti.

§ – MODULO RICHIESTA DI ACCESSO ATTI (formato word) (formato pdf)

§ – TARIFFE ACCESSO ATTI

Per effettuare i pagamenti, fare riferimento alla sezione in fondo alla pagina “COME USARE PAGOPA”

 

Accesso Civico Semplice (D. Lgs. 33/2013)

SPV Linea M4 S.p.A. garantisce l’Accesso Civico Semplice, al fine di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzionalità istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche ai sensi dell’art. 5, co. 1, del D. Lgs. n. 33/2013.

A tal proposito si precisa che chiunque ha il diritto di richiedere la pubblicazione di documenti, informazioni o dati di cui è stata omessa la pubblicazione obbligatoria sul sito istituzionale ai sensi dell’art. 5, co. 1, del D. Lgs. n. 33/2013.

Presentazione dell’istanza

La Richiesta di Accesso Civico Semplice deve essere rivolta al Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza, fermo restando l’obbligo a carico dei dirigenti responsabili degli uffici della società di assicurare il tempestivo e regolare flusso delle informazioni da pubblicare sul sito, per segnalare l’omessa o la incompleta pubblicazione di tutti i dati e le informazioni che la Società è tenuta a pubblicare ed aggiornare nel rispetto del Decreto Legislativo del 14 Marzo 2013 n. 33 e per richiederne il corretto adempimento formale.

Per la Richiesta di Accesso Civico Semplice, ai sensi del D. Lgs. 33/2013, è necessario compilare il modulo sottostante scaricabile in word o in pdf ed inviarlo a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: trasparenza@metro4milano.it

§ – MODULO RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO SEMPLICE  (formato word(formato pdf)

 

Accesso Civico Generalizzato (D. Lgs. 33/2013)

SPV Linea M4 S.p.A. garantisce l’Accesso Civico Generalizzato al fine di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzionalità istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche, ai sensi dell’art. 5, c o. 2, del D. Lgs. 33/2013. L’accesso civico generalizzato non è sottoposto ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente, per cui chiunque può esercitarlo anche indipendentemente dall’essere cittadino italiano o residente nel territorio dello Stato. Non è necessario fornire alcuna motivazione per presentarne l’istanza.

Presentazione dell’istanza

Per la Richiesta di Accesso Civico Generalizzato, ai sensi del D. Lgs. 33/2013, è necessario compilare il modulo sottostante scaricabile in word o in pdf ed inviarlo a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: AccessoCivicoGeneralizzato@metro4milano.it.

Il rilascio dei dati e dei documenti in formato elettronico o cartaceo è gratuito salvo il rimborso del costo effettivamente sostenuto e documentato dalla Società per la riproduzione dei supporti materiali.

Una volta inviata la richiesta all’indirizzo e-mail AccessoCivicoGeneralizzato@metro4milano.it, verrete contattati per conferire i dati fatturazione e per ricevere indicazioni circa l’eventuale importo da pagare.

Per il pagamento sarà necessario collegarsi al seguente nodo pagoPA (link), indicando nella causale: NOME, COGNOME, CODICE FISCALE (vedi istruzioni in fondo alla pagina).

La società emetterà regolare documento fiscale a supporto.

A partire dal 1° luglio 2018, a seguito della normativa introdotta con riferimento all’art. 1 commi 916 e 917 della Legge n.205 del 27 dicembre 2017, la Società provvede a trasmettere la fattura in formato elettronico. In caso di richiedente persona fisica, la stessa sarà disponibile e scaricabile nel proprio cassetto fiscale, viceversa, in caso richiedente-persona giuridica/Società, la fattura verrà inviata utilizzando il codice di destinazione / codice intermediario o PEC comunicato in fase di richiesta di accesso agli atti.

§ – MODULO DI RICHIESTA ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (formato word(formato pdf)

§ – M4 – TARIFFE PER RIPRODUZIONE MATERIALI

 

In ottemperanza agli obblighi di pubblicazione di cui all’art. 35, co 1, lett. m), del D. Lgs. 33/2013 e s.m.i., si evidenzia che il titolare del potere sostitutivo per le istanze di accesso civico ai sensi dell’art 5 del D. Lgs. 33/2013 – giusta delibera del Consiglio di Amministrazione di SPV Linea M4 S.p.A. del 3 marzo 2020 – è il dott. Fabio Iginio Terragni.

TITOLARE

POSTA ELETTRONICA

TELEFONO

MODALITÀ

Fabio Iginio Terragni

lineam4@legalmail.it (PEC)

segreteria@metro4milano.it (e-mail)

02 72629501

Forma libera

 

– * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * –

COME USARE PAGOPA

Logo pagopa 2

La procedura online per i pagamenti con pagoPA è attiva tutti i giorni, 24 ore su 24

Cos’è pagoPA?

È la piattaforma centrale dei pagamenti della Pubblica Amministrazione, un sistema che consente ai cittadini e alle imprese di effettuare pagamenti elettronici alle Pubbliche Amministrazioni in modo semplice, veloce, sicuro e multicanale.

pagoPA è dunque un’unica modalità di pagamento omogenea riconosciuta a livello nazionale, che si basa su standard definiti dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) e condivisi da tutti gli operatori che aderiscono all’iniziativa.

 

Per capire meglio come effettuare il pagamento con pagoPA, accedi al video dedicato

Informazioni ufficiali su pagoPA

www.agid.it >>

Logo agid 2

——————————————–

Ulteriori istruzioni per il pagamento (disponibili anche nella sezione Trasparenza – Pagamenti della società)

  • Registrarsi nel sistema di pagamento con i propri dati (pulsante “Iscriviti”), al nodo di pagamento M4 (link)
  • Effettuare l’accesso con i dati di iscrizione
  • Inserire la pratica di pagamento comunicata (pulsante “Inserimento spontaneo”)
  • Concludere la procedura di pagamento seguendo le istruzioni del sistema pagoPA

Per maggiori chiarimenti potete consultare il manuale utente, scaricabile al seguente link

 

Per capire meglio come effettuare il pagamento con pagoPA, accedi al video dedicato

 

– * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * -* – * – * –