#lablu

Coni Zugna

STAZIONE SOLARI: ATTIVITA’ DI RIMOZIONE DEL MURO DI CONTRASTO E SMONTAGGIO TALPE

A partire dalla prossima settimana, all’interno del cantiere della stazione Solari, inizieranno le attività di rimozione del muro di contrasto in calcestruzzo realizzato per l’arrivo delle due talpe che hanno scavato le gallerie della tratta centrale.

Si tratta di un’attività che richiede l’utilizzo di martelli demolitori e di escavatrici. Il lavoro si svolgerà a fondo scavo, ma è comunque possibile che in superficie vengano percepiti dei rumori. Ci scusiamo per il disagio.

Una volta conclusa la demolizione del muro, si procederà allo smontaggio delle due talpe che si concluderà entro fine 2020.

 

M4 CONCLUSO LO SCAVO DELLE GALLERIE

Il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, l’assessore Marco Granelli, il presidente di M4 Spa, Fabio Terragni e Guido Mannella, Webuild Spa-presidente di CMM4, questo pomeriggio hanno assistito alla fine dello scavo delle gallerie della Linea Blu.
Tutto lo scavo, da Linate a San Cristoforo, circa 15km per ciascuna direzione (compresi i tratti delle stazioni e manufatti), è stato infatti completato.
Le due TBM (Tunnel Boring Machine), dedicate alla realizzazione della galleria pari e dispari della tratta Centro, partite nel mese di marzo 2019 dalla stazione Tricolore, hanno così completato il loro percorso nel centro città, scavando e posando oltre 6.000 anelli prefabbricati che compongono i 9 km delle gallerie della tratta centrale.
 

STAZIONE SOLARI: TBM ALL’INTERNO DEL MURO DI CONTRASTO

Durante le operazioni di abbattimento del diaframma della TBM pari si è verificata una venuta d’acqua per cui si è ritenuto opportuno, per ragioni di prudenza, realizzare un muro di contrasto provvisorio a gravità all’interno della stazione e procedere alla sigillatura della venuta d’acqua prima del completamento dello scavo. Lo scavo si è concluso in data 29 luglio e attualmente la TBM pari si trova all’interno della stazione, nel muro di contrasto, in attesa che arrivi anche la TBM dispari, nella prima decade di settembre, e si possa procedere alla demolizione di detto muro per entrambe le TBM.

STAZIONE SOLARI: LAVORI PER L’USCITA DELLE TALPE

Sono in corso e si svolgeranno per alcuni giorni nei pressi della stazione Solari i lavori per la formazione di due gusci di calcestruzzo necessari per “isolare” l’uscita delle talpe e proteggere lo scavo da eventuali venute d’acqua dalle gallerie.
L’andirivieni di autobetoniere è collegato a questa attività che nulla ha a che vedere con la stabilità delle strutture, trattandosi di una mera operazione tecnica di isolamento transitorio tra galleria e stazione in corrispondenza del diaframma di separazione.

STAZIONE PARCO SOLARI: ATTIVITA’ DI SMONTAGGIO TALPE

In seguito alla conclusione dello scavo delle gallerie della tratta Ovest, all’interno del cantiere della stazione Parco Solari iniziano le attività di smontaggio delle talpe. Questi lavori dureranno circa 5 mesi e si svolgeranno 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

Nella fascia oraria notturna (dalle 22 alle 6) saranno programmate le lavorazioni meno rumorose, concentrate prevalentemente all’interno dello scavo.

Le attività prevedono smontaggi meccanici, sollevamento di materiali tramite autogru e carroponte, trasporto su mezzi pesanti.

Ci scusiamo per l’eventuale disagio.

Open Day Parco Solari – Le foto della giornata

Sabato 6 luglio 2019 oltre 1.400 persone hanno visitato il cantiere della Stazione Parco Solari di M4, la nuova metropolitana di Milano.

L’Open day di M4 è stata l’occasione per “festeggiare” la fine dello scavo delle gallerie della tratta Ovest (S.Cristoforo – Solari). In cantiere si è presentato anche un ospite a sorpresa: il mitico Super Mario, lo storico personaggio dei video game che ha iniziato a occuparsi di costruzioni in un nuovo gioco, ha scelto di venire a scoprire come nasce la metropolitana di Milano. 

STAZIONE PARCO SOLARI: FINE SCAVO GALLERIE E ATTIVITA’ DI MONTAGGIO CARROPONTE

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 10 luglio, è arrivata in stazione Parco Solari anche la seconda TBM, la cosiddetta “talpa”. Dopo i tunnel che collegano l’aeroporto di Linate a piazza Tricolore nella tratta Est, si è concluso anche lo scavo delle gallerie della tratta Ovest, da San Cristoforo a Solari.

All’interno della stazione Parco Solari, per circa 15 giorni, saranno ora effettuate le attività di montaggio del carroponte. Il carroponte servirà per smontare le talpe che hanno scavato le gallerie della tratta Ovest e rimarrà installato fino all’arrivo delle 2 macchine attualmente impiegate nello scavo delle gallerie del centro.

Per la durata di questi lavori di montaggio è prevista la presenza di grandi autogru, per cui potrebbe aumentare il rumore percepito all’esterno del cantiere limitatamente alle ore diurne.

Ci scusiamo per il disagio.

SABATO 6 LUGLIO OPEN DAY ALLA STAZIONE SOLARI

Torna l’Open Day di M4. Dalle ore 10 alle ore 18 di sabato 6 luglio il cantiere della Stazione Parco Solari sarà aperto ai cittadini; i tecnici impegnati nella costruzione della Blu, la nuova metropolitana di Milano, guideranno gli interessati alla scoperta di un’opera fondamentale per la mobilità cittadina.

Questo Open Day è dedicato alla fine dello scavo per la realizzazione delle gallerie della Tratta Ovest (San Cristoforo – Parco Solari). Nelle scorse ore infatti la prima delle due talpe, quella impegnata nella realizzazione della galleria dispari, è entrata nella stazione e ha concluso il suo lavoro (nelle prossime settimane inizieranno i lavori di smontaggio). La seconda macchina è invece impegnata nello scavo dell’ultimo tratto, i 294 metri che separano Stazione Foppa con Stazione Solari, che sarà completato in circa 15 giorni.

Si tratta, quindi, di un nuovo importante passo in avanti nella realizzazione di M4. Dopo la conclusione dello scavo delle gallerie nella Tratta Est, sono infatti in dirittura d’arrivo anche i lavori per la realizzazione delle due “canne” in Tratta Ovest (oggi l’avanzamento è pari al 95%). Durante l’Open Day sarà quindi possibile vedere la Tbm già arrivata in stazione, oltre naturalmente a scoprire – grazie alla guida dei tecnici – tutte le fasi di costruzione di una metropolitana.

La visita al cantiere M4 è gratuita e si svolgerà in gruppi di circa 25 persone. Per l’ingresso sarà necessario registrarsi a partire dalle ore 9:30 con un documento di identità valido presso lo stand di accoglienza posizionato all’ingresso del cantiere in viale Coni Zugna angolo via Vincenzo Foppa. 

Non sono previste prenotazioni e i gruppi si formeranno al momento. Si consiglia di indossare calzature comode. L’ingresso sarà consentito anche ai bambini dai 5 anni di età.

E’ possibile scaricare e compilare il modulo di iscrizione per consegnarlo all’ingresso qui: https://we.tl/t-OnRIYJgWI3

Durante la giornata sono previste attività di animazione nel Parco Solari.

L’Open Day M4 è promosso dal Comune di Milano e realizzato, con il supporto di MM, dalla società concessionaria M4, i cui soci sono lo stesso Comune, le imprese costruttrici (Salini Impregilo, Astaldi, Hitachi Rail STS, Hitachi Rail SpA, Sirti) e il gestore Atm.

 

SOLARI. CONCLUSI GLI SCAVI DELLA PRIMA GALLERIA IN TRATTA OVEST

Con l’arrivo della prima talpa nella Stazione Solari si sono concluse le attività di scavo e posa degli anelli di copertura di tutta la galleria dispari nella Tratta Ovest.

La prima delle due talpe era partita lo scorso 15 giugno dalla Stazione Foppa e ha scavato i 294 metri di galleria della tratta Stazione Foppa- Stazione Solari in 10 giorni, con un avanzamento medio di scavo di 29 metri al giorno.

Questa tbm era partita nel luglio 2018 dal Manufatto Ronchetto e, completando lo scavo della galleria binario dispari della tratta, ha creato un collegamento sotterraneo continuo fra il Deposito di San Cristoforo e la stazione Parco Solari.

Nelle prossime settimane si completeranno le attività di traslazione della talpa all’interno della stazione ed inizieranno le attività di smontaggio della stessa.

Nei prossimi giorni la seconda talpa, quella dedicata alla realizzazione del binario pari, concluse le attività di manutenzione ordinaria ripartirà dalla Stazione Foppa per realizzare l’ultimo tratto fino a Stazione Solari e completare così lo scavo anche della seconda galleria della Tratta Ovest.

La linea 4, promossa dal Comune di Milano, è realizzata dalla società concessionaria M4 i cui soci sono lo stesso Comune, le imprese costruttrici (Salini Impregilo, Astaldi, Hitachi Rail Sts, Hitachi Rail spa, Sirti) e il gestore Atm.

 

TRATTA OVEST. ANCHE LA SECONDA TALPA E’ ARRIVATA IN STAZIONE FOPPA. LA PRIMA E’ RIPARTITA VERSO SOLARI

La tbm dedicata alla realizzazione della galleria pari della Tratta Ovest è entrata nella Stazione Foppa. 

La talpa, partita il 16 maggio dalla stazione Washington Bolivar, ha scavato i 421 m di galleria della tratta Washington Bolivar – Foppa, attraversando anche il Manufatto Washington, in 16 giorni effettivi, con una produzione media di scavo di circa 26 metri lineari al giorno.

Mentre la prima talpa, conclusi i lavori di manutenzione, è ripartita dalla stazione Foppa e prosegue nello scavo dei rimanenti 294 metri per arrivare alla Stazione Solari, temine ultimo della tratta.

Ad oggi  sulle gallerie della Tratta Ovest sono stati posati 4.000 anelli prefabbricati, necessari per realizzarne il rivestimento definitivo, per un avanzamento complessivo dello scavo pari al 91%.

Per quanto riguarda la tbm appena giunta in Stazione Foppa è ora prevista l’attività di manutenzione ordinaria. Verranno quindi svolte lavorazioni di vario tipo (elettriche, elettromeccaniche, meccaniche e oleodinamiche), anche in orario notturno, che potranno provocare rumore. Ci scusiamo per il disagio.

La linea 4, promossa dal Comune di Milano, è realizzata dalla società concessionaria M4 i cui soci sono lo stesso Comune, le imprese costruttrici (Salini Impregilo, Astaldi, Hitachi Rail Sts, Hitachi Rail spa, Sirti) e il gestore Atm.

Online la presentazione delle prossime fasi dei cantieri tra Solari e Washington-Bolivar

È online la presentazione dei cantieri M4 compresi tra il parco Solari e la futura Stazione Washington-Bolivar mostrata durante l’incontro dedicato ai residenti, amministratori/proprietà e commercianti della zona di lunedì 17 ottobre 2016 presso il Salone Ghidoli della Parrocchia San Francesco D’Assisi al Fopponino in via Paolo Giovio, 41.


All’appuntamento hanno partecipato gli assessori, Marco Granelli e Cristina Tajani, Fabio Terragni Presidente di M4 Spa, i tecnici di MM Spa, del Comune di Milano e la Polizia Locale. Nell’ambito dell’incontro sono state illustrate le prossime fasi dei cantieri, i cambi di viabilità e dei percorsi di alcune linee di trasporto pubblico.

L’occasione è stata utile anche per recepire le richieste e le esigenze di chi vive e lavora nella zona interessata dai lavori, lo sforzo di tutti gli operatori coinvolti nella realizzazione dell’opera è finalizzato a ridurre il più possibile i disagi.

La presentazione è scaricabile in pdf qui sotto

17 10 16 Presentazione Incontro Solari Washington Bolivar

Stazione Solari: avvio attività realizzazione diaframmi

Nel corso di questa settimana, iniziano le attività di realizzazione dei diaframmi all’interno dell’area di cantiere della stazione Solari. I diaframmi sono pareti in cemento armato realizzate al di sotto del piano stradale, poste lungo il perimetro delle stazioni e dei manufatti, che sostengono il terreno evitando che possa cedere durante lo scavo e le successive attività di costruzione delle stazioni o manufatti della metropolitana.