logoM4 2015

LA LINEA BLU

Stemma del Comune di Milano

Parco Solari

Descrizione

La stazione Parco Solari è posta all’inizio di via Foppa, in corrispondenza di parco Solari, nel tratto compreso tra via Dezza e viale Coni Zugna; per questioni costruttive (la stazione è sede di campo estrazione fresa) per questa stazione non è stato possibile adottare il tipologico di stazione fra paratie. È necessario realizzare un pozzo di dimensioni maggiori rispetto alle altre stazioni oltre che un piano ferro più profondo di circa 6 metri rispetto alle stazioni tipologiche tra paratie. Il piano del ferro di Parco Solari è posto infatti a circa 18 metri dal piano campagna contro i circa 12 metri delle stazioni tipologiche.

Tuttavia nella progettazione della stazione e nella conformazione degli spazi aperti al pubblico si è cercato di mantenere il più possibile l’uniformità con le altre stazioni tipologiche al fine di garantire uniformità dei sistemi distributivi tra le diverse stazioni, generando di fatto maggiore riconoscibilità dei percorsi delle zone aperte al pubblico, e di conseguenza maggiori efficienza, comfort e sicurezza, oltre che uniformità in termini di forme e finiture architettoniche.

La conformazione della banchina è ad isola come per le stazioni tipologiche, la stazione verrà realizzata interamente a cielo aperto tra paratie in cemento armato.

I livelli funzionali sono tre, uno in più rispetto alla stazione tipologica,e dal basso verso l’alto sono:

  • piano banchine (a circa 17 metri dal piano campagna);
  • piano intermedio (a circa 12.5 metri dal piano campagna);
  • piano mezzanino (a circa 10 metri dal piano campagna).

La banchina è servita da tre gruppi scale, due costituiti ciascuno da una coppia di scale mobili, mentre il terzo è composto da una scala fissa, che salendo verso il piano mezzanino si dirama ai lati di un vano ascensore. Tale ascensore garantisce la risalita verso il mezzanino delle persone a mobilità ridotta, ed è dimensionato per consentire l’utilizzo agli utenti dotati di biciclette.

I gruppi scale si allontanano in serie dal piano banchine per raggiungere, ad una estremità del corpo stazione, il piano atrio. Dal piano atrio si raggiunge il piano campagna mediante tre gruppi di scale: uno sul lato del parco, costituito da scala fissa da 240 cm accoppiata a una scala mobile da due posti e dotate di relativa struttura di copertura; due poste sul lato opposto sul marciapiede, una scala fissa da 180 cm orientata verso viale Coni Zugna, che consente un facile interscambio con la linea tranviaria del 19 e una scala mobile, coperta, rivolta verso via Giuseppe Dezza.

L’ascensore, dimensionato per consentire l’utilizzo agli utenti dotati di biciclette, trova collocazione sul lato del parco.

Al piano atrio lungo il percorso destinato ai flussi d’ingresso trovano collocazione i w.c. pubblici automatici.