#lablu

Manufatto San Damiano

Il manufatto è un’opera posta lungo la linea tra le stazioni San Babila e Tricolore, che ospita uscite di sicurezza e accessi di pronto intervento per i Vigili del Fuoco. Al termine dei lavori in superficie la situazione tornerà quella di prima del loro inizio, saranno visibili esclusivamente delle griglie ad altezza marciapiede, esattamente come quelle che si possono notare oggi in prossimità delle stazioni delle linee 1,2,3 e 5.

Il cantiere oggi

Le attività in quest’area sono iniziate alla fine di settembre 2016. Il cantiere è collocato su via Mozart, nel tratto compreso tra via San Damiano e via Melegari (che rimane percorribile).

È stata effettuata la rimozione degli arredi urbani e dell’illuminazione pubblica, così come le indagini archeologiche; successivamente si procederà con lo spostamento dei sottoservizi (fognatura, cavi elettrici e delle telecomunicazioni, tubature acqua e gas) e con i lavori di realizzazione dei diaframmi e i consolidamenti del terreno.

In seguito alla conclusione delle attività di indagine del sottosuolo, per l’esatta individuazione dei sottoservizi e per rilevare l’assenza di reperti archeologici, via Mozart è stata temporaneamente riaperta al traffico. Prima di procedere con la realizzazione dello scavo e dei varchi di collegamento alle gallerie che verranno scavate dalle TBM, è stato valutato opportuno attendere l’adeguato sviluppo dei cantieri che precedono quest’area di lavori, permettendo così di non arrecare eventuali disagi a chi vive e lavora nella zona interessata nel periodo compreso tra la fase di indagine e le prossime lavorazioni.

Le fasi delle attività di cantiere saranno comunicate nella sezione news.