#lablu

Manufatto Tirana

Il manufatto è un’opera posta lungo la linea tra una stazione e l’altra, che ospita locali tecnici, uscite di sicurezza e accessi di pronto intervento per i Vigili del Fuoco. Al termine dei lavori in superficie la situazione tornerà quella di prima del loro inizio, saranno visibili esclusivamente delle griglie ad altezza marciapiede, esattamente come quelle che si possono notare oggi in prossimità delle stazioni delle linee 1,2,3 e 5.

Il cantiere oggi

Fino a gennaio 2018 si lavorerà alla predisposizione dell’area per l’arrivo delle TBM (le talpe), si stanno eseguendo i consolidamenti del terreno: una lavorazione che consiste nella capillare foratura del suolo e nell’iniezione di materiale consolidante al fine di prevenire infiltrazioni d’acqua nelle strutture in fase di realizzazione. Un’attività che non produce rumori o vibrazioni ma che, per garantirne la necessaria continuità, può prevedere autorizzazioni in deroga che ne consentano lo svolgimento in orario notturno. Conclusi i consolidamenti, si procederà all’applicazione dei tiranti: “braccia” in acciaio poste agli angoli del perimetro della stazione (o del manufatto) per aumentarne la stabilità e rafforzare il contenimento del terreno circostante.

Tutte le fasi delle attività di cantiere saranno via via aggiornate e descritte, nonché comunicate nella sezione news.